Ginnastica di mantenimento

Fin dall’età infantile l’attività motoria è considerata un vessillo del benessere fisico. Oltre che un bisogno potremmo considerarla un diritto. Il movimento è fondamentale in ogni fase della vita. L’attività motoria non ha solo un’importanza sull’ aspetto fisico, ma anche sulla sfera emotiva, psicologica e sociale.  Quando si è piccoli, per garantire un sano sviluppo psico-fisico e una serie di benefici anche in età adulta.

Per gli adulti è importante mantenersi attivi per scongiurare alcune fra le più comuni patologie che insorgono a causa di stili di vita scorretti: errata alimentazione, vita sedentaria, tabagismo, stress, preoccupazioni….. E perfino nella terza età, mantenersi attivi fa più che bene alla psiche, al cuore, alla circolazione e in generale alla prevenzione di malattie sistemiche come diabete e ipertensione.

Mantenersi attivi nella fase della terza età è fondamentale per sentirsi bene psicologicamente, perché appagati da uno stile di vita dinamico, e fisicamente grazie ad un regolare esercizio fisico, adeguato alla propria condizione e stato di salute. Invecchiare nella possibilità di poter svolgere una vita pienamente autonoma è sicuramente una prospettiva invitante. Inoltre, grazie al potere della ginnastica riusciamo anche a posticipare la comparsa dei sintomi legati all’età.

Ogni persona che si presenta presso il centro riceverà un programma di esercizi personalizzati, con movimenti che non gravano sulle articolazioni, ma che mantengono allenata la muscolatura e aumentano la resistenza fisica.