Quando viene consigliato dai nostri medici specialisti di sottoporsi ad un intervento chirurgico, il pensiero e le preoccupazioni del paziente vanno subito alle eventuali complicanze legate all’intervento ed alle eventuali difficoltà che incontrerà nel recupero post-operatorio della parte lesa. Queste difficoltà si traducono in termini di tempi di recupero e qualità del recupero. E’ quindi importantissimo dare importanza alla fase di fisioterapia pre-intervento che nel nostro centro viene seguita da fisioterapisti aggiornati costantementre.
Nel caso di un intervento articolare, l’ obbiettivo dei nostri fisioterapisti è quello di portare il paziente alla data dell’ intervento con una articolazione che si muova in modo ottimale, dove non ci siano contratture della muscolatura, atteggiamenti motori sbagliati o un’eccessiva infiammazione.
Per raggiungere questo obiettivo, possiamo sia “potenziare” che “detendere” alcune strutture muscolari attraverso esercizi specifici. Alcuni esercizi possono essere di non facile esecuzione e comprensione: il fisioterapisti dovranno spiegare e fare eseguire al paziente gli esercizi, educandolo a sentire il proprio corpo mentre si muove. In questo modo il paziente non dovrà eseguire esercizi nuovi,ma riprendere ciò che è stato appreso nella fase pre-operatoria, ottimizzando in questo modo i tempi di ripresa.
Una volta completato l’intervento il paziente avrà gia una vasta gamma di esercizi conosciuti da svolgere, in questo modo il percorso di guarigione sarà più efficace e mirato.Sicuramente consigliamo di iniziare un programma di fisioterapia pre-operatoria prima di qualsiasi intervento chirurgico